Home Tutti gli Eventi Musica Dal Vivo AHUM XXII per ESTATE SFORZESCA

Date

Lug 19 2021
Expired!

Time

21:00

Labels

Special

AHUM XXII per ESTATE SFORZESCA

 Lunedì 19 luglio alle ore 21

Jonathan Coe & Artchipel Orchestra

JONATHAN COE &
ARTCHIPEL ORCHESTRA
È un appuntamento davvero imperdibile, uno spettacolo di grande valore artistico e culturale, rappresentativo di Milano e della sua tradizionale vocazione internazionale, quello che vede coinvolti Jonathan Coe, uno dei più noti e apprezzati scrittori inglesi, e l’Artchipel Orchestra, formazione jazz tra le più quotate del panorama italiano.
Non tutti sanno, probabilmente, che l’autore di fortunati romanzi quali “La famiglia Winshaw”, “La casa del sonno”, “La banda dei brocchi”, “Questa notte mi ha aperto gli occhi”, “Middle England”, il recente “Io e Mr Wilder” e molti altri (editi in Italia da Feltrinelli) è anche musicista e compositore. Prima di raggiungere il successo come scrittore, Coe si è dedicato con trasporto e passione alla musica, sperando che potesse diventare per lui una professione: negli anni Ottanta era il tastierista di “Wanda and the Willy Warmers”, un gruppo femminile di cabaret, e “The Rotters’ Club”, il titolo originale di quello che è probabilmente il suo romanzo più noto in Italia (“La banda dei brocchi”), è anche il titolo del secondo album degli Hatfield and the North, uno dei principali gruppi progressive rock inglesi.
La musica, del resto, ha un ruolo di primo piano nella sua produzione letteraria; quanto ai gusti e alle preferenze, Coe ha dichiarato più volte, in passato, di amare non solo il progressive rock ma anche la classica («AscoltoBach, Ravel e Debussy»), il jazz (in particolare, Miles Davis, Bill Evans, Charles Mingus, Steve Swallow e Carla Bley) e la musica strumentale.
Per l’Artchipel Orchestra, gruppo milanese che in poco più di dieci anni di attività ha pubblicato quattro album, aggiudicandosi per due volte (nel 2012 e nel 2017) il primo posto nella categoria “Miglior formazione italiana” nel referendum “Top Jazz” indetto dalla rivista specializzata “Musica Jazz”, la collaborazione con Jonathan Coe rappresenta, quindi, una nuova e affascinante sfida artistica.

L’ensemble diretto da Ferdinando Faraò, che da subito ha riscosso i favori del pubblico e della critica, si è esibito nei più importanti festival jazz nazionali, affiancata da ospiti internazionali del calibro di Keith Tippett, Karl Berger, Mike e Kate Westbrook, Ingrid Sertso, Pete Whyman, Chris Cutler, Adam Rudolph, Cyro Baptista e Julie Tippetts.

https://www.facebook.com/ArtchipelOrchestra/photos/?tab=album&ref=page_internal

0 Comments

No Comment.